Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezioneCookie Policy

Elettronica per sistemi CNC

Ultimo aggiornamento: 31/07/2015

La coppia STMicroelectronics L297 (generatore di fase) ed L298 (power bridge) puo' essere considerata una delle piu' popolari per la gestione di motori passo passo bipolari. Il problema di questa coppia, pero', a nostro parere risiede in un eccessivo sviluppo di calore qualora i motori utilizzati superino 1, 1.5 amp./fase. 

Normalmente una macchina CNC e' alimentata attraverso due diverse tensioni:

- +5V per la logica (con un basso assorbimento di corrente);

- una tensione da 20-24 sino ad 80V ed anche piu' per l'alimentazione dei motori (in funzione del controller utilizzato).

ll progetto e' decisamente datato e vi e' molto di meglio e piu' economico, nel suo insieme, in circolazione. Si tratta di uno schema tradizionale, basato sulla celeberrima coppia L297 - L298 della STmicroelectronics, utilizzato in tutto il mondo per il pilotaggio di motori stepper bipolari. Sono necessarie poche parole per descrivere questo circuito la cui diffusione e' stata notevole sia per la semplicità realizzativa che per il relativo basso costo dei circuiti integrati utilizzati. 

I relays a stato solido sono diventati molto popolari quali moderni sostituti dei tradizionali relays meccanici.

Solitamente sono componenti relativamente cari, vediamo come costruirne uno, per 220V, optoisolato, pilotabile direttamente da una tensione di 5V, anche proveniente dalla porta parallela, normalmente utilizzata in un ambito CNC.

Una semplice board per il disaccoppiamento ottico, a protezione della porta parallela, puo' essere considerato un elemento utile ma non indispensabile. Tale board, infatti, consente non solo di proteggere il pc utilizzato da eventuali, pur improbabili, cortocircuiti ma anche di 'pulire' i segnali provenienti dalla porta parallela nonchè di aiutare a semplificare i collegamenti fra la porta parallela ed i controllers dei motori. 

alimentatore CNCQuesto semplice alimentatore fornisce alimentazione per i motori e 5 tensioni da 5V stabilizzate completamente separate. Tali tensioni sono necessarie per alimentare le 4 boards dei controllers (per 4 assi) ed una per la scheda di opto-protezione per la porta parallela (o per alimentare ventoline di raffreddamento). Necessita di due tesnioni di alimentazione in alternata: una da 9-12V/2A per la logica mentre l'altra sara' 18-25V 6-12A per i motori (in  base, ovviamente, dei motori utilizzati). 

Diritti riservati Cuteminds.com 2008-2015. Tutti i marchi riportati sono detenuti dai legittimi proprietari. Tutto il materiale e` liberamente utilizzabile ma non per scopi commerciali. Non si assume alcuna responsabilita` sul materiale pubblicato per eventuali danni diretti o indiretti che possano derivare dall`utilizzo di schemi, progetti o altro materiale presente nel sito. Inviare una mail a: remove-admin@cuteminds.com (contenuti) remove-webmaster@cuteminds.com (webserver) per domande e/o suggerimenti.